ARCHIVIO NOTIZIE

CANI, ULTIMO GIORNO PER METTERSI IN REGOLA

CANI, ULTIMO GIORNO PER METTERSI IN REGOLA

L'Ordinanza non dice nulla riguardo alle sanzioni, ma domani, 19 settembre, scade il termine per l'identificazione dei cani mediante microchip e per la registrazione di quelli già identificati ( con chip o tatuaggio leggibile) ma non presenti in anagrafe. L'"Ordinanza contingibile ed ...

FNOVI-NIRDA, PARTE LA FORMAZIONE DEI VETERINARI

FNOVI-NIRDA, PARTE LA FORMAZIONE DEI VETERINARI

I medici veterinari che intendono collaborare con il NIRDA in veste di ausiliari di polizia giudiziaria possono già segnare in agenda le date del 25 e 26 ottobre a Roma. Parte la formazione gratuita organizzata da FNOVI e NIRDA in seguito all' Intesa siglata a luglio per coniugare le ...


STUDI DI SETTORE IN CHIAVE FEDERALISTA

STUDI DI SETTORE IN CHIAVE FEDERALISTA

Il DL 112/2008 ("Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione Tributaria") si occupa anche di studi di settore. L'articolo 83 (commi 19 e 20) introduce una norma quadro, che richiede un ...

I MINIMI TARIFFARI GARANTIVANO LA QUALITA'

I MINIMI TARIFFARI GARANTIVANO LA QUALITA'

"La tariffa minima degli ingegneri era sinonimo di qualità e garanzia per gli utenti. Toglierla è stato un errore. Farò presente la questione quanto prima al Ministro della Giustizia Angelino Alfano". Sono parole del Vice ministro alle infrastrutture, Roberto Castelli, ...


SPERIMENTAZIONE, I DATI DELL'ITALIA ALLA UE

SPERIMENTAZIONE, I DATI DELL'ITALIA ALLA UE

Criceti, 1537; cani, 1064; topolini, 534.614; scimmie (cercopitechi), 395; cavalli e asini, 63; gatti, 30; rane, 4636. Sono alcuni degli animali usati per esperimenti di ricerca nei laboratori italiani, in un anno, secondo i dati presentati alla Commissione Europea dal nostro ministero della ...

MULTATA PER UNA EMERGENZA VETERINARIA

MULTATA PER UNA EMERGENZA VETERINARIA

Correre alla guida dell'auto per mettere in salvo un cane agonizzante in sala operatoria non trova giustificazioni né nel Codice della Strada né nel nostro ordinamento. Per questo una veterinaria livornese dovra' pagare una multa per eccesso di velocita'. Lo ha deciso la Cassazione (Seconda ...


FAI: MODIFICARE IL REGOLAMENTO DI POLIZIA VETERINARIA

FAI: MODIFICARE IL REGOLAMENTO DI POLIZIA VETERINARIA

Modificare il Regolamento di Polizia Veterinaria, riclassificare alcune malattie delle api, prendere atto che quelle endemiche non dovrebbero essere più soggette all'obbligo di denuncia, superare il principio della distruzione quando gli alveari sono colpiti da malattie diverse dalla peste ...

UNA SOLUZIONE PER I PRECARI DELL'EX MINSAL

UNA SOLUZIONE PER I PRECARI DELL'EX MINSAL

Il Segretario Generale UIL FPL Carlo Fiordaliso ha scritto al Ministro Maurizio Sacconi per sottoporgli la stabilizzazione dei precari dell'ex Ministero della Salute, " mediante trasformazione dell'attuale contratto di lavoro a tempo determinato non di ruolo, in un contratto di tipo convenzionato a ...


CASSAZIONE: ESENZIONE SE LA TARGA E' PICCOLA

CASSAZIONE: ESENZIONE SE LA TARGA E' PICCOLA

Indicare con la targa dove si svolge la propria attività lucrativa equivale a farsi pubblicità. In base a questo principio impositivo, valgono le vecchie regole fiscali che limitano l'esenzione alle targhe professionali al di sotto dei 30cm x 10. La Cassazione (sentenza n. 22572 dell' ...

Corsi del Centro di Formazione permanente

Corsi del Centro di Formazione permanente

E' disponibile la brochure informatva sui corsi organizzati dal Centro di Formazione Permanente nel secondo semestre 2008. I corsi sono organizzati dal "Centro di Formazione Permanente", con la collaborazione di AICQ Triveneta - Nucleo Alimentare e della SSICA (Stazione Sperimentale per ...


CASSAZIONE: RESPONSABILE CHI E' DOMINANTE SUL CANE

CASSAZIONE: RESPONSABILE CHI E' DOMINANTE SUL CANE

Non aveva curato né controllato l'applicazione della museruola e non aveva curato l'adeguatezza della persona affidataria rispetto alla forza fisica e alle reazioni dell'animale. L'affidante è colpevole di aver lasciato il suo pitbull a persona "non idonea a contenere le reazioni ...

URGENZE E LIMITI DI VELOCITA': UNA PROPOSTA

URGENZE E LIMITI DI VELOCITA': UNA PROPOSTA

Casi come quello del vicino condannato per aver danneggiato la proprietà altrui per liberare dei gatti, inducono a una riflessione allargata ad altre situazioni. L'ordinamento vigente, che non riconosce lo stato di necessità agli animali, suggerisce così una revisione del Codice ...