AMMESSO IL TAGLIO DELLA CODA PER LE RAZZE CANINE FCI

Il Ministero della Salute ha modificato l'Ordinanza 12 dicembre 2006 "Tutela dell'incolumità pubblica dall'aggressione di cani", intervenendo sui divieti chirurgici previsti all'articolo 1.

La modifica consente di non applicare il divieto di caudotomia ai cani appartenenti alle razze canine riconosciute dalla F.C.I. (Federation Cynologique Internationale) "con caudotomia prevista dallo standard sino all'emanazione di una legge di divieto specifica in materia". Ciò "ritenuta la necessità e l'urgenza di adottare disposizioni cautelari a tutela della salute pubblica" e "considerato che il taglio della coda dei cani se eseguito precocemente da un medico veterinario non comporta eccessive sofferenze all'animale".

Su queste basi, il Ministero ha potuto "parzialmente accogliere le richieste rappresentate dall'Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (ENCI) per una deroga al divieto di cui all'art. 1, comma 1 lettera e) punto i) dell'ordinanza 12 dicembre 2006, sino all'emanazione di una legge di divieto generale specifica in materia". Nel modificare l'Ordinanza, il Ministero ha anche "tenuto conto delle motivazioni avanzate dallo stesso ENCI circa il mantenimento della variabilità genetica". Nell'ordinanza è stata anche cancellata la previsione secondo la quale il proprietario di cane di razza soggetta a restrizione (razza a rischio di aggressività) o di cane "con aggressività non controllata" doveva ricercare con le amministrazioni comunali idonee soluzioni di gestione dell'animale stesso "ivi compresa la valutazione ai sensi dell'art. 2, comma 6 legge 14 agosto 1991, n. 281". Il Ministero della salute ha cancellato questa opzione "considerato che il riferimento all'articolo 2, comma 6 legge 14 agosto 1991, n. 281, può indurre ad una non corretta interpretazione".

L'ordinanza entra in vigore dall'8 maggio 2007 con efficacia sino al 13 gennaio 2008. Il testo dell'ordinanza è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 104 del 07/5/'07.

Ecco i gruppi (68 in tutto le razza canine) riconosciuti dalla FCI con caudotomia prevista dallo standard per le quali sarà possibile il taglio della coda in base alle modifiche del Ministero della Salute all'ordinanza del 12 dicembre 2006 "Tutela dell'incolumità pubblica dall'aggressione di cani", pubblicata il 7 maggio in Gazzetta Ufficiale e in vigore da ieri: Cane da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri); Cani di tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e cani bovari svizzeri; Terrier; Cani da ferma; Cani da riporto, cani da cerca, cani da acqua; Cani da compagnia.

ELENCO DELLE RAZZE CANINE RICONOSCIUTE DALLA F.C.I. CON CAUDOTOMIA PREVISTA DALLO STANDARD

G R U P P O 1 - Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)

Schipperke

Cane da pastore catalano

Cane da pastore dei Pirenei a pelo lungo

Cane da pastore dei Pirenei a faccia rasa

Bobtail

Mudi

Cane da pastore di Valle

Cane da pastore croato

Pastore Australiano

Bovaro delle Fiandre

Bovaro delle Ardenne

Co Fila de So Miguel

G R U P P O 2 - Cani di tipo Pinscher e Schnauzer, Molossoidi e cani bovari svizzeri

Dobermann

Terrier nero russo

Mastino napoletano

Cane Corso Italiano

Cane da pastore dell'Asia Centrale

G R U P P O 3 - Terrier

Deutscher Jagdterrier

Airedale Terrier

Fox Terrier a pelo liscio

Fox Terrier a pelo ruvido

Lakeland Terrier

Welsh Terrier

Irish Glen of Imaal Terrier

Irish Terrier

Irish Soft Coated Wheaten Terrier

Parson Russell Terrier

Terrier Brasileiro

Australian Terrier

Norfolk Terrier

Norwich Terrier

Sealyham Terrier

Terrier Giapponese

Jack Russel Terrier

Australian Silky Terrier

Yorkshire Terrier

G R U P P O 7 - Cani da ferma

Cane da ferma tedesco a pelo corto

Cane da ferma tedesco a pelo duro

Pudelpointer

Cane da ferma tedesco a pelo ruvido

Bracco di Burgos

Bracco d'Ariège

Bracco d'Auvergne

Bracco del Bourbonnais

Bracco francese tipo Gascogne (taglia grande)

Bracco francese tipo Pirenei (taglia piccola)

Bracco italiano

Bracco ungherese a pelo forte

Bracco ungherese a pelo corto

Bracco portoghese

Epagneul breton

Epagneul de Pont-Audemer

Griffone a pelo duro

Spinone italiano

Cane da ferma boemo a pelo ruvido

Cane da ferma slovacco a pelo duro

G R U P P O 8 - Cani da riporto - Cani da cerca - Cani da acqua

Spaniel tedesco

Clumber Spaniel

Cocker Spaniel

Field Spaniel

Sussex Spaniel

Springer Spaniel inglese

Welsh Springer Spaniel

Cocker Americano

G R U P P O 9 - Cani da compagnia

Barboni

Griffone belga

Griffone di Bruxelles

Piccolo Brabantino

Autore / Fonte: